dichiarazione imu in caso di decesso

lamini At 10h04
22
Jan
2013
dichiarazione imu in caso di decesso

Un contribuente mi ha sottoposto un quesito in merito alal dichiarazione imu da presentare entro il 4 febbraio.
L'utente ha un'abitazione in affitto da anni. A suo tempo aveva presentato dichiarazione ICI, e non è mai stata apportata alcuna modifica alal natura dell'abitazione(la rendita catastale è sempre la medesima).
A dicembre è purtroppo mancato l'affittuario (dalla data del decesso ad oggi le utenze sono passate agli eredi).
Il "padrone di casa" [......]
Informazioni su
Questo argomento appartiene al forum
  • Numero di argomenti : 40200
  • Numero di messaggi : 173159
  • Numero di utenti : 30825
  • Numero di punti : 19931
Argomenti simili
Si prospetta il seguente caso pratico: una coppia di coniugi sono proprietari, ciascuno nella misura del 50%, di n. 4 unità immobiliari di cui n. 2 categorie A3 e n. 2 categorie C2. Al decesso di entrambi avvenuto in tempi diversi l'uno dall'altro, ma
Mi trovo in questa situazione: Purtroppo ieri è deceduto un collega in attività di servizio dal 1981- vedovo , con due figlie maggiorenni. Mi sono un po' documentata e sono arrivata alle seguenti conclusioni: 1) relativamente al mese di dicembre metto
Pensate che possa essere corretto inserire nel regolamento imu, all'articolo con oggetto "Versamenti" un comma tipo: - si considerano validi e pertanto non sanzionabili i versamenti effettuati, in caso di successione, da un erede per conto degl
buongiorno, due coniugi hanno tenuto l'usufrutto sulla casa del figlio che è titolare della nuda proprietà, i due coniugi non vivono con il figlio ma in un altra abitazione, uno dei due coniugi è deceduto; DOMANDA: 1) l'usufrutto del 50% del
Buonasera! Leggendo i precedenti post credo di aver trovato gia' la risposta ma per sicurezza Chiedo gentilmente una conferma, visto che fra 2 giorni ho l'appuntamento col CAF e il 730 lo consegnero' precompilato! I miei genitori posseggono una casa
Forum di questa categoria