Inabilità temporanea

elio60 At 09h06
11
Apr
2012
Inabilità temporanea

Ciao Paolo, problemino del mattino:

Ad un dipendente posto in inabilità temporanea dalla Commissione Medica di Verfica, l'Amministrazione deve corrispondere normalmente stipendio e contributi (anche se supera i 18 mesi di malattia)? Quali riferimenti legislativi, eventualmente, possono essere di supporto?

Grazie sempre di tutto e buona giornata

Aurelio
Informazioni su
Questo argomento appartiene al forum
  • Numero di argomenti : 42304
  • Numero di messaggi : 182168
  • Numero di utenti : 32068
  • Numero di punti : 0
Argomenti simili
un cliente dipendente delle poste ha fatto richesta di pensione di inabilità al lavoro. La commissione lo ha giudicato non idoneo temporaneamente in modo assoluto fino al 04/02/2014. Premetto, che il dipendente già ha usufruito di tutti i giorni spettanti
Ciao Paolo, il trattamento economico spettante in caso di inabilità a lavoro è quello previsto per malattia dall'art. 21 CCNL?
Saluti. Le scrivo per verificare le opportunità . Sono dipendente pubblico con qualifica di medico ospedaliero dal 1980. Incorso a patologia renale che richiede dai 12 ai 18 mesi di trattamento immunosoppressivo, con rischi di contagio nel mio lavoro in
UN DIPENDENTE DI UN COMUNE (INVALIDO CIVILE AL 67%) DEVE RICHIEDERE DI ESSERE SOTTOPOSTO A VISITA MEDICA PER INABILITA' ALLA MANSIONE. L'ITER DA SEGUIRE E' QUESTO? 1-RICHIESTA ALL'AMMINISTRAZIONE E AL MEDICO COMPETENTE DI ESSERE SOTTOPOSTO A VISITA
Avrei bisogno di un vostro cortese parere. Ho ricevuto oggi un verbale di visita medico-collegiale da parte della Commissione medica di verifica con il quale un collega viene riconosciuto " inabile permanente al servizio d'istituto ed a qualsiasi
Forum di questa categoria