IMU - fabbricati in corso di costruzione

giovanni2 At 08h40
11
May
2012
IMU - fabbricati in corso di costruzione

Per i fabbricati accatastati in F3 come si paga l'IMU? E' possibile considerare l'area rapportata alla volumetria del fabbricato in corso di costruzione? Ci sono sentenze a rgiuardo?
Informazioni su
Questo argomento appartiene al forum
  • Numero di argomenti : 42295
  • Numero di messaggi : 182159
  • Numero di utenti : 31951
  • Numero di punti : 0
Argomenti simili
Come deve comportarsi un contribuente proprietario di un fabbricato in corso di costruzione considerato che il valore commerciale dell'area fabbricabile è pari ad euro 25000, 00 ed il fabbricato è stato costruito ad oggi per il 50%?
Salve, da una visura risulta che il fabbricato è in costruzione e quindi senza rendita. Da controlli però, la casa è abitabile....evidentemente non è accastata come tale. Bisogna pagare come area fabbricabile o con rendita presunta?
nel caso in cui un fabbricato sia accatastato come finito con ultimazione dei lavori ma in realtà è ancora al rustico e palesemente non finito come ci si comporta? deve pagare tutto l'imu? oppure si può considerare fabbricato inagibile con riduzione del
Immobile così costituito: 1) Piano S - C/2 finito con rendita catastale: SOGGETTO AD IMU 2) Piano T - A/3 finito con rendita catastale: SOGGETTO AD IMU 3) Piano 1 - in corso di costruzione: SOGGETTO O NON SOGGETTO AD IMU? Grazie e buon lavoro
Con regolare concessione edilizia ho iniziato nell'anno 1991 la costruzione di una villetta ad uso civile abitazione disposta su 4 livelli (Scantinato, P. rialzato, 1° piano e un sottotetto-soffitta. Nell'anno 2003, a lavori non ancora ultimati, avendo
Forum di questa categoria